Lo stile di vita è un concetto psicologico che indica la personalità individuale di ognuno di noi. Rappresenta il nucleo centrale della Psicologia Individuale Adleriana. Ogni individuo ha il suo proprio, unico, irripetibile stile di vita con il quale sta nel mondo e lo interpreta originalmente. 
 
 
 
sito ideato e gestito da  UMBERTO   PONZIANI 
                                psicologo - psicoterapeuta - analista adleriano 
                               Didatta propedeutico della SIPI (Società Italiana di Psicologia Individuale) 
                                Via della Salute, 1    tel. 0516414016                                                               
                                40132  Bologna 
per contatti: uponziani@tin.it 
 
Questo sito intende promuovere la conoscenza di questo concetto basilare e proporre attività di studio e di riflessione in vari settori della vita come la famiglia, la scuola, il lavoro,  i contesti di socializzazione, le situazioni sentimentali, le intimità sessuali, le relazioni amicali e comunque tuttti i contesti in cui si mostrano le caratterizzazioni personali sia in modo efficacie che disfunzionante. 
 
Le attività proposte per approfondire la tematica dello stile di vita in generale e del proprio in particolare possono essere sinteticamente così definite: 
- Riflessione culturale sul concetto di stile di vita personale e sulla Psicologia Individuale adleriana 
- Individuazione di filoni di ricerca su argomenti attinenti  
- Percorsi di Psicoterapia individuale e di coppia, psicoterapia di gruppo 
- Supervisione per psicologi e psicoterapeuti sia individualmente che in gruppo. 
 
 
 
 
 
La Psicologia Individuale di Alfred Adler:   psicologia del bisogno di valore, della socialità e delle  caretteristiche individuali 
 
Alfred Adler intuisce ed elabora una teoria dell'uomo e dei suoi comportamenti che è, allo stesso tempo, molto semplice e molto complessa. 
Si presenta con poche parole chiare e ben correlate al sentire umano (stile di vita, complesso di inferiorità, aspirazione alla superiorità, bisogno di valorizzarsi, etc.). Questa apparente semplicità è motivo di grande attenzione da parte di tanti studiosi e persone alla ricerca di spiegazioni sul proprio o altrui comportamento. In parte, però, è la causa di molti fraintendimenti e di critiche. Teoria troppo semplice? Poco adatta a capire la complessità dell'essere umano? La realtà è che dietro alcuni concetti guida si cela una delle teorie sull'uomo più complesse e articolate nel grande ventaglio degli approcci al comportamento umano!  
 
Sicuramente geniale e anticipatoria di numerosi filoni della ricerca psicologica, la Psicologia Individuale (Individual Psychology) apre il versante della soggettività,  del costruttivismo in psicologia, della rilevanza delle reti sociali e culturali, del bisogno di valorizzazione personale, della creatività individuale. 
 
Supera l'istintualismo precedente, ma anche un ambientalismo riduttivo e considera la persona e il suo particolare e unico modo di stare nel mondo come capace di utilizzare sia l'uno che l'altro in una creazione di senso nuova e originale.   
 
 
                                                      stile di vita 
 
                              complesso di inferiorità 
 
                                                                     valorizzazione di sé 
 
                    indissolubilmente legati alle reti sociali ed affettive 
 
                                                                 orientati verso scopi consci ed inconsci 
 
                                      incoraggiamento e scoraggiamento  
 
 
 
 
sono i concetti fondamentali della Psicologia Individuale di Alfred Adler 
 
 
 
Alfred Adler 
 
brevi cenni biografici 
 
                                                                                                                  ..........in progress 
investimenti